Palestinians slowly destroying Judaism’s holiest site, in yet another Islamist aggression on Israel’s capital, Jerusalem.Temple Mount becoming mosque for Muslims only

Magdi Allam: Processo al banchiere italiano dei Fratelli Musulmani. Vive da anni nel nostro Paese, gestendo la Bank Al Taqwa in Svizzera, nonostante sia sulla lista nera di Onu e Ue. Citato anche un suo collaboratore. Egitto, Youssef Nada a giudizio per riciclaggio e finanziamento del terrorismo

Editorial: Appeasement takes hold again in Europe

Human Events: Left Allows Europe to Fall to Muslims

Red Brigades terrorists arrested in Italy over planned kidnapping and murders of politicians, journalists and economists.

Arrestati 15 terroristi rossi. In Italia spesso non si ha il coraggio di dire le cose come stanno. Dire, cioè, che l’ideologia e l’operato delle Br sono condivisi dalla maggioranza dei militanti dei due partiti comunisti ancora legali (e persino al governo), dai teppisti dei centri sociali e dalla CGIL, la quale non è la prima volta che sforna terroristi brigatisti. Solo che, per salvarsi la faccia, finge di prenderne le distanze. Sciocchi sono i nostri politicanti tutti, a non capire che la CGIL è un covo di brigatisti o di loro simpatizzanti, e che perciò è un’organizzazione eversiva.

Our moderate, secular friends the Egyptians have released a terror-enabling imam, legitimately kidnapped by US anti.terror forces in Italy (and treated as a poor victim here..).

C’è chi in Italia ancora dubita della belligeranza di Mussolini. Non voleva la guerra? Allora perchè si alleò con Hitler? Di Mussolini sappiamo già tutto. Sappiamo che era amico dei nazisti, che ha tradito l’Italia vendendola ai tedeschi, e che gli ha aiutati nello sterminio degli ebrei.

From the Israel-is-an-apartheid-state Department: Israeli hospital treats Palestinian terrorists

Genital mutilation and forced marriage occurs even among educated Muslims in some countries, writes Ayaan Hirsi Ali in a shocking account of her early life in Somalia, in her new book

Global-warming skeptics cite being treated like a pariah

Football: England the example Italy should follow in hooliganism fight . Italy is the see-no-evil, hear-no-evil country. There won’t be any significant step to crack down on football violence.

Venezuela falling into a Cuban-style socialist hell: Chavez May Control Food Distribution . Rationing book in 2007…

Tras ser liberado, René Gómez Manzano reitera su compromiso con la lucha por la libertad en Cuba.

Cuban Activists distribute anti-governmental information

An activist distributing anti-regime material.

Carlos Serpa Maceira: Libro Voces Tras las Rejas Promueve Una Lectura Sin Censura en Cuba

Residente de la Habana, leyendo el libro Voces Tras las Rejas en la Biblioteca Independiente Ronald Reagan, en el municipio la Habana Vieja.

Circula Libro Boitel Vive en Bibliotecas Independientes en Cuba

Residente de La Habana, leyendo Boitel Vive en la Biblioteca Independiente Ronald Reagan, en la Habana Vieja.

3 Responses to

  1. MaxArt says:

    La CGIL non sarà un covo di brigatisti, ma è certo che in essa si nascondono molti attivisti anche tra i più brutali, di quelli che partono dalle scritte sui muri, per passare a spaccare vetrine ed incendiare cassonetti dei rifiuti, a caricare la polizia sino ad arrivare a chissà dove.
    Questo perché, anche se il terrorismo è a parole condannato, comunque il marcio viene scarsamente contrastato, ed alla fine è normale che si formino questi gruppi criminali. Perché, in fondo in fondo, nella sinistra si pensa che “un po’ di danni” agli avversari politici non sono comunque un male.
    Non ti dico che razza di fermento trovo qui a Pisa… Mi chiedo come sia possibile che alcuni centri sociali non siano ancora stati chiusi con una colata di cemento.

    Quanto a Mussolini, poni attenzione a non banalizzare le cose. L’alleanza con Hitler “perché voleva la guerra” è una motivazione superficiale. In verità, tra Mussolini ed Hitler agli inizi non correva buon sangue, e nel 1934 (se non ricordo male), per evitare che il Fuehrer già allora annettesse l’Austria, il Duce mosse le truppe al confine, inducendo Hitler a rinunciare. Fu uno sgarbo bello e buono.
    L’alleanza con la Germania nazista avvenne in seguito all’isolamento in politica estera di cui l’Italia fu vittima ed allo stesso tempo artefice, in seguito alla propria politica coloniale che fu mal vista soprattutto dalla Gran Bretagna. Per il resto, Mussolini al contrario di Hitler non aveva mire di dominazione europea, ed anche le leggi razziali furono introdotte solamente su pressione nazista. Quanto all’entrata in guerra, c’è da dire che ciò avvenne in virtù sì dell’alleanza con Hitler (che fu però causa e non conseguenza), ma anche della filosofia stessa del fascismo, che voleva dare un’immagine dell’Italia più grande di quella che effettivamente era. E nonostante tutto, l’Italia entrò in guerra un anno dopo la Germania.
    Chiaramente questo non giustifica Mussolini per le gravissime colpe di cui si è macchiato e che ora non sto qui ad elencare. Ma è giusto per sottolineare come la storia non è semplice, e Mussolini stesso sapeva, al di là dei suoi discorsi pubblici, che l’Italia non era all’altezza del confronto con le altre potenze europee dal punto di vista militare.

  2. Sam says:

    This comment is regarding the article that discusses how global warming skeptics are being treated as pariah’s.

    Not sure if the posting of that article is tongue-in-cheek or not, because I for one believe that man made emissions are heating up this planet to a dangerouis and possibly life-unusustaining levels. And, the experts quoted in that article (and increasingly quoted in articles of the same type, denouncing global warming) are from CEI…which is akin to the ‘scientists’ worked for ciggarette makers who denied the link between smoking and cancer/death.

    Global warming is a very REAL circumstance that we are actively feeling and living. Global temperatures are rising, ice caps are melting, sea levels are rising, species are going extinct, and more and more of this planet is becoming inhospitable to life. Regardless of what caused this, NOTHING is being done about it. And scientists who are working to keep that status quo should be ashamed of themselves.

    Bottom line is the people who are AGAINST global warming advocacy have an AGENDA to serve…but I can’t seem to figure out what agenda global warming activists are trying to pass…unless it is to keep our children alive and safeguard the planet they will accept.

  3. MaxArt says:

    Sam, the question is not whether the global warming is real or not, but it’s about the causes of the global warming. Skeptics don’t think that humanity is the cause (or at least the major one), and personally I agree with them. All those catastrophistic predictions just make no sense, because life on Earth always lived through much warmer and much colder eras than this one, and humanity had no influence back then.

    You think that nothing has been done to fix things, but I think that we can’t do almost anything, because it’s all beyond human power.
    Or, if you think you can switch off the sun, just tell me…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: